Regione autonoma Valle d’Aosta f

Cantiere per l’elettrificazione R.F.I.

Sono in fase conclusiva le cosiddette attività propedeutiche all’inizio dei lavori di elettrificazione lungo la linea ferroviaria Ivrea-Aosta.
Le squadre di lavoro sono state infatti impegnate negli interventi preparatori necessari all’avvio dei cantieri sulla linea quali la bonifica degli ordigni esplosivi e l’avvio delle attività di risoluzione delle interferenze con gli impianti a rete (luce, gas, acque chiare e scure ecc.) che si sovrappongono con le opere in progetto. Inoltre, l’appaltatore ha svolto rilievi e sondaggi integrativi lungo l’intero tracciato per il consolidamento delle scelte progettuali.

Nei prossimi mesi, il panorama dei lavori prevederà una serie di interventi. Tra questi, la demolizione dei binari presso le stazioni di Nus e Hone-Bard, nelle gallerie di Bedugaz a Chambave e Binde Capre a Montjovet. Si procederà con attività di pre-consolidamento della galleria Torrensec a Saint-Vincent e l’avvio della realizzazione dei blocchi di fondazione per i pali della linea elettrica tra Ivrea Nord e Montalto Dora.
In contemporanea, si avvieranno i cantieri presso le stazioni di Nus e Hone-Bard, insieme ai lavori per la costruzione delle nuove sottostazioni elettriche di Donnas e Chatillon. Infine, sono già in corso dal mese di aprile le operazioni di spostamento degli impianti a rete lungo Via Riva e Piazza Perrone a Ivrea, propedeutiche ai lavori di rifacimento della galleria ferroviaria in quel tratto.